Garante regionale dei diritti della persona del Veneto
Attività a favore delle persone sottoposte a misure restrittive della libertà personale

03/12/ 2021

Aggiornate le Linee di indirizzo per la gestione COVID-19 all’interno degli Istituti penitenziari del Veneto

Con Nota datata 29.11.2021 del Direttore della Direzione prevenzione, sicurezza alimentare, veterinaria della Regione del Veneto,  dott.ssa Francesca Russo, è stato diffuso il nuovo aggiornamento delle Linee di indirizzo per la gestione COVID-19 all’interno degli Istituti penitenziari del Veneto.

Si tratta dell'aggiornamento n. 6, che l'Osservatorio permanente interistituzionale per la salute in carcere del Veneto ha deliberato nella seduta del 18 novembre u.s., in ragione dei continui cambiamenti degli scenari epidemiologici dell’infezione COVID-19 e dell'introduzione dello strumento della vaccinazione “terza dose” sia per la popolazione detenuta che per tutto il personale in servizio, compreso i volontari.

Come precisato nella parte introduttiva del documento, questo aggiornamento delle Linee di indirizzo non sostituisce, ma integra le precedenti prodotte dallo stesso Osservatorio per la gestione del COVID-19 all'interno degli Istituti penitenziari e licenziate con le note prot. n. 159451 del 17.04.2020, prot. n. 272706 del 09.07.2020, prot. n. 493122 del 19.11.2020; prot. n.  17607 del 15.01.21 e prot. n. 186847  del 23/04/2021; prot. n. 299321 del 02.07.2021.

Il Garante dei diritti della persona del Veneto, quale componente di diritto dell'Osservatorio interistituzionale per la salute in carcere, a mezzo del proprio sito web istituzionale, favorisce la conoscenza di questo importante e recente documento di aggiornamento e lo rende disponibile per un download libero e gratuito nella pagina del sito dedicata all'Osservatorio.

*****
Risorse.




« Torna all'elenco News
Condividi su: